Tariffe Forensi


ATTENZIONE: ARTICOLO IN REVISIONE

 

 

TABELLE PARAMETRI FORENSI (allegate al DM n. 55/2014)

Novità rispetto alle precedenti.

Tra le principali ricordiamo:

  • aumento del 25% delle tariffe
  • rimborso forfettario al 15%
  • arrotondamento fissato alla cinquina di € per gli onorari, all'unità per i diritti
  • arrotondamento per eccesso degli onorari minimi, per difetto dei massimi
  • inderogabilità dei minimi tariffari
  • semplificazione attraverso l'accorpamento degli scaglioni inferiori ed indicazione dei minimi e massimi per ogni fascia
  • distinzione dei giudizi tributari in due gradi di giudizio
  • previsione del compenso a tempo solo per le prestazioni stragiudiziali
  • consulenza online da un minimo di 15 a un massimo di 150 €
  • valutazione nel calcolo della tariffa penale anche della situazione finanziaria del cliente
  • in materia di lavoro, di previdenza e di assistenza obbligatoria gli onorari sono ridotti alla metà

Per accedere alle altre sezioni dell'articolo cliccare sui titoli sottostanti, per ciascuno si aprirà una slide, per la lettura delle slide si consiglia la posizione landscape per gli smartphone.

Valore

da € 0,01

a € 1.100,00

da € 1.100,01

a € 5.200,00

da € 5.200,01

a € 26.000,00

1. Fase di studio della controversia

65,00

225,00

405,00

2. Fase introduttiva del giudizio

65,00

240,00

335,00

3. Fase istruttoria e/o di trattazione

65,00

335,00

540,00

4. Fase decisionale

135,00

405,00

710,00