Incidenti Mortali

Assistenza legale per il risarcimento danni dovuto ad Incidente Mortale

L'avv. Angelo Cocozza offre alle VITTIME DEGLI INCIDENTI MORTALI, ai parenti, congiunti e figli che abbiano subito la perdita di un proprio caro a seguito di incidente stradale; incidente sul lavoro; incidente per errore medico;

-incidente durante l'attività sportiva; incidente nelle più svariate circostanze del quotidiano.

Il preliminare servizio di esame del caso è gratuito. Lo Studio dell'Avv. Angelo Cocozza estende l'azione ed il sostegno legale per perseguire penalmente l'autore del reato, per conseguire un rapido ed adeguato risarcimento del danno, per ottenere la pensione di reversibilità, per presentare la denuncia di successione, per la risoluzione di ogni questione burocratica che dipenda dall'evento morte.

Assiste i propri clienti per ottenere un anticipo o somma provvisionale a titolo di sostegno economico, anticipando eventualmente le spese funebri, ovvero rimborsandole, procurando, se del caso, una liquidazione provvisoria del danno in favore degli aventi diritto, accollandosi le spese per espletare perizie ed indagini difensive volte all'accertamento della verità.

Lo Studio Legale Cocozza opera su tutto il territorio nazionale ed interviene anche per cittadini stranieri o incidenti avvenuti all'estero. Esamina il tuo caso ache se l'incidente è risalente nel tempo.

I Legali intervengono subito:

1) Sostenendo o rimborsando tutte le spese funerarie in ipotesi di indigenza;

2) Mettendo a disposizione uno staff di periti, investigatori e medici legali per accertare le responsabilità del decesso e sostenendo al 100% la relativa spesa;

3) Anticipando le spese per ottenere un rapido risarcimento del danno e per assisterti nell'eventuale giudizio penale, nonché per conseguire nel frattempo una liquidazione parziale ed immediata di somme necessarie alla sopravvivenza dei superstiti, nonchè per ottenere la pensione direversibilità e per la presentazione della denuncia di successione, oltre per il disbrigo insomma di ogni questione burocratica successiva all'evento morte;

4) Procurando l'assistenza di un interprete e traduttore in caso di cittadini stranieri